Bud Spencer & Terence Hill – Slaps And Beans – Recensione
Voto 73

Il tributo a due grandi del cinema in forma videoludica è finalmente disponibile grazie al Trinity Team, Bud Spencer & Terence Hill – Slaps And Beans è ovviamente un beat’em up. Disponibile per PC

  Voto   Voto: 73.0% 73 good
Voto 0
Summary rating from user's marks. You can set own marks for this article - just click on stars above and press "Accept".
Accept
  Voto   Voto: 0.0% 0.0 bad

Bud Spencer & Terence Hill – Slaps And Beans – Recensione

Bud Spencer & Terence Hill – Slaps And Beans debutta a suon di schiaffi e fagioli

A distanza di pochi mesi dall’uscita in accesso anticipato, che già ci aveva convinto come descritto nella nostra anteprima, Bud Spencer & Terence Hill – Slaps And Beans è ufficialmente nato e cammina con le sue gambe fra i progetti ben riusciti. Questo indie esiste grazie alla perseveranza del Trinity Team che ha saputo dar vita al titolo superando molte difficoltà legate a nomi così grandi, oltre al grande coraggio che ci vuole per affrontare un progetto di questo tipo che può pericolosamente incorrere nelle ire dei fan del mitico duo.

Bud Spencer & Terence Hill - Slaps And Beans

Un sogno che si realizza

Bud Spencer & Terence Hill – Slaps And Beans è un picchiaduro a scorrimento, l’unica veste perfetta per rappresentare le gesta di questi esilaranti picchiatori. Con una vivacissima pixel art, realizzata magistralmente, i personaggi di Bud e Terence prendono vita risultando immediatamente familiari. Piccoli movimenti, mosse e battute ci immergono subito nel tipico mood scanzonato che caratterizza i film. Ovviamente effetti sonori e musiche sono ugualmente protagonisti in questa magistrale opera nostalgica che fa appello a bellissimi ricordi. Fin da subito si capisce che l’obiettivo è centrato e, sia giocando da soli cambiando personaggio, sia in coppia, vogliamo fin da subito menare le mani. Con Bud lento e potente è divertente tirare schiaffoni, pugni a martello o realizzare le tipiche parate; con Terence siamo più veloci e raffiche di colpi intervallate da prese o saltelli, prendono in giro i nemici imbambolati. Fantastico!

Il gioco non ha (giustamente) puntato su meccaniche originali e il gameplay classico da beat’em up calza alla perfezione. Ogni livello è di fatto una ricostruzione dei più famosi set o scene dei grandi film. Spesso i livelli sono pieni di oggetti da scagliare, bonus da raccogliere fra una scazzottata e l’altra fino a raggiungere un boss di fine livello o una delle molte divertentissime “scenette” che sono delle vere e proprie dediche ai ciak più celebri.

Ritmo sincopato

Probabilmente per variare il flusso di gioco, il team di sviluppo ha scelto di aggiungere qua e là alcune sessioni che possiamo descrivere come mini giochi. In questi frangenti dobbiamo ad esempio guidare i famosi dune buggy o cimentarci nella mitica sfida a birre e salsicce, ma purtroppo questo è un punto debole del gioco che spezza troppo il ritmo con intermezzi poco attesi, forse subendo l’effetto contrario a quanto sperato. Non stiamo ovviamente parlando di una grossa pecca, semplicemente non aggiungono né tolgono molto all’esperienza. Un secondo aspetto che possiamo criticare è la poca varietà dei nemici che spesso si ripetono, cambiando soltanto volto e colore dei vestiti ma che a tratti rendono la sfida ripetitiva.

Nonostante questi piccoli nei, se siete fan di Bud Spencer e Terence Hill non potete perdere questa esperienza che pone le sue fondamenta e la sua stessa esistenza sull’essere loro ammiratori. Bud Spencer & Terence Hill è nato e sviluppato per i fan e speriamo possa anche avvicinare le nuove generazioni che purtroppo non possono capire cosa si sono persi se non hanno visto almeno una volta capolavori come “Lo chiamavano Trinità…” o “…altrimenti ci arrabbiamo!”.

Bud Spencer & Terence Hill - Slaps And Beans

Due contro tutti

Il gioco intelligentemente non è un semplice montaggio degli spezzoni di successo dei vari film, ma Trinity Team è riuscita a legare insieme le varie ambientazioni con una vera e propria trama che fa da filo conduttore tra le ambientazioni delle pellicole in modo davvero ben realizzato. Bud Spencer & Terence Hill ovviamente mostra il meglio di sé in coppia, anzi forse il consiglio è proprio di affrontarlo esclusivamente in questa modalità. Purtroppo non è presente una coop online ma sinceramente abbiamo preferito così. Molto meglio attendere il momento giusto, organizzare la serata con un amico e perdersi nel divertimento di questo titolo che può mettere alla prova la vostra prontezza e riflessi fra una risata e l’altra.

Segnaliamo infine che, rispetto alla versione in accesso anticipato, gli sviluppatori hanno messo mano al sistema dei controlli inizialmente poco preciso, riuscendo a risolvere molte delle magagne segnalate dall’utenza. Lo schema degli attacchi base, potenti e in corsa – che fa da ossatura al gioco – risponde sufficientemente bene e permette di divertirsi senza problemi.

Bud Spencer & Terence Hill - Slaps And Beans

Bud Spencer & Terence Hill è un gioco spensierato, va giocato col sorriso e come modo per sprofondare nei ricordi, luogo dove gustare il dolce/amaro sapore della nostalgia. Un gameplay classico che calza a pennello con lo stile dei personaggi e non potrete resistere a provare entrambi gli eroi per sentirvi per una volta al centro dell’azione. Colonna sonora ed effetti al top non fanno rimpiangere nulla al comparto sonoro e questa è la ciliegina sulla torta di un ottimo lavoro che purtroppo dipende totalmente dal carisma dei protagonisti. Se non contiamo l’ambientazione il gioco probabilmente si perderebbe fra gli innumerevoli titoli simili e questo è l’unico motivo per il quale il voto non decolla.

Bud Spencer & Terence Hill – Slaps And Beans – Recensione ultima modifica: 2018-05-14T13:00:38+00:00 da Matteo Gallo

Post Correlati

Unforeseen Incidents – Recensione

Unforeseen Incidents - Recensione

  Voto: 65.0%

Unforeseen Incidents è la nuova avventura grafica punta e clicca indie degli studi Backwoods Entertainment e Application Systems Heidelberg. Disponibile per PC.

Lake Ridden – Recensione

Lake Ridden - Recensione

  Voto: 70.0%

Lake Ridden è l'opera prima di Midnight Hub che confeziona un'avventura grafica story-driven piena di enigmi da risolvere lungo il cammino di ricerca per ritrovare nostra sorella. Disponibile per PC.

STAY – Recensione

STAY - Recensione

  Voto: 65.0%

Stay è il secondo grande lavoro degli Appnormals Team. Un tentativo di Tamagotchi/avventura grafica che non riesce nel primo intento, ma soddisfa il secondo. Disponibile per PC e Xbox One.

Lascia un commento