They Are Billions si aggiorna con un update “gigantesco”

They Are Billions si aggiorna con un update “gigantesco”

Le nuove feature di They Are Billions

La modalità campagna di They Are Billions, lo strategico di casa Numantian Games di cui vi abbiamo parlato nella nostra anteprima, è ancora in sviluppo ma, per ora, è possibile testare in versione Early Access la modalità Sopravvivenza. Proprio in questi giorni, il team ha aggiornato il gioco: vediamo quali sono state le principali aggiunte.

Per iniziare, da questo momento sarà presente nelle mappe il Gigante Infetto, un mostro colossale che fa tremare la terra su cui poggia i piedi. La bestia appare ai bordi della mappa fin dall’inizio della partita e comincia a vagare. È possibile vederne la posizione grazie a una speciale icona sulla minimappa che ci aiuterà, quindi, a non avventurarci nel posto sbagliato: almeno fino a quando non avremo un esercito di dimensioni sufficienti ad abbattere il gigante. In ogni caso, apparirà solamente nelle partite di difficoltà alta: i nuovi giocatori non devono temere di ritrovarselo davanti alla porte della propria casa.

I giganti sono forti, ma stupidi. Non verranno attratti dai rumori, inoltre sono cechi e per questo reagiscono lentamente alle azioni. È bene però fare comunque attenzione in quanto, scovata una preda, la inseguiranno fino alla fine: nessun muro può fermarli! Inoltre, sono i nemici più potenti del gioco, con un range ampio e un arco di 120°. Nulla può sfuggirli, nemmeno gli altri infetti!

La cosa migliore, dicono gli sviluppatori, è di evitarli il più possibile; al tempo stesso è meglio eliminarli prima dell’ondata finale, in quanto si uniranno agli altri infetti. Nessuno vuole affrontarli mentre sono supportati dai nemici più piccoli.

they are billions

Modalità Incubo: perché vincere facile?

Se pensate che They Are Billions sia troppo facile, be’, ecco a voi la modalità Incubo. Gli sviluppatori ritengono che sia impossibile vincere in questa modalità (la popolazione sarà il 30% più grande rispetto alla modalità Brutale), anche sopratutto per la presenza di ben tre giganti nella stessa mappa. Se si riesce a vincere, però, si otterrà un punteggio maggiorato dell’80%!

Inoltre, il sistema per il calcolo dei danni è stato ripensato passando da un valore assoluto a un valore percentuale. I Ranger e gli Sniper sono ora protetti al 5%, i Lucifer e i Thanatos al 25% mentre i Soldier e i Titan al 40%.

Per finire, sono stati eseguiti dei bilanciamenti a features già presenti nel gioco e sono stati aggiunti quattro nuovi achievments legati, principalmente, all’uccisione dei giganti.

They Are Billions si aggiorna con un update “gigantesco” ultima modifica: 2018-08-07T15:48:41+00:00 da Nicola Armondi

Post Correlati

My Time at Portia finalmente parla italiano

My Time at Portia finalmente parla italiano

Gli sviluppatori di My Time at Portia ascoltano la community italiana My Time at Portia è un GDR sviluppato dai Pathea Games che dal 19 Ottobre è giocabile anche in italiano. Gli sviluppatori hanno infatti ascoltato le richieste della community traducendo il gioco in due nuove lingue (italiano...

Spellbreak è un battle royale che fa uso della magia

Spellbreak è un battle royale che fa uso della magia

Maghi elementali si sfidano in Spellbreak, adesso in pre-alpha Spellbreak è un nuovo battle royale in arrivo, ancora nel pieno dello sviluppo da parte del team Proletariat. Dal trailer pare evidente come questo nuovo gioco possa convincere anche chi ormai odia il tormentone del "ne resterà...

The Colonists ovvero quando le IA conquistano lo spazio

The Colonists ovvero quando le IA conquistano lo spazio

The Colonists arriva in Early Access a novembre The Colonists, sviluppato da Richard Wallis dei Codebyfire e distribuito dai Mode 7, è un gestionale-strategico che prende ispirazione dalle serie “The Settlers” e “Anno” per quanto riguarda la gestione delle risorse ed uscirà in Early Access il 9...

Lascia un commento