Slay the Spire aggiunge una terza modalità di gioco

Slay the Spire aggiunge una terza modalità di gioco

Potremo creare le nostre sfide in Slay the Spire

Slay the Spire è un roguelike che ruota attorno alla creazione di un deck di carte e a combattimenti a turni. Il gioco di Mega Crit Games ha raggiunto un milione di copie vendute ma non vuole frenare la propria corsa: tramite un aggiornamento, infatti, l’opera è ora dotata di una terza modalità di gioco che ti permette di creare dei dungeon per partite personalizzate. Questa modalità si chiama “Custom Mode” e offre una serie di modificatori da attivare o disattivare per cambiare enormemente la prossima partita eseguita. È anche possibile condividere le proprie creazioni con altri giocatori.

slay the spire

I circa 15 modificatori che è possibile utilizzare renderanno la sfida più semplice o più difficile, a seconda della nostra inclinazione. Per poter sbloccare questa modalità sarà necessario completare una delle sfide giornaliere che ti doneranno l’achievement “My Lucky Day”. Lo sviluppatore ha poi affermato che il loro obbiettivo è di continuare ad espandere questa modalità per permettere nuovi tipi di sfide come la Endless mode (attualmente in Beta) e permettere l’accesso alle mod tramite questa modalità.

Slay the Spire aggiunge una terza modalità di gioco ultima modifica: 2018-07-05T10:46:30+00:00 da Nicola Armondi

Post Correlati

The Hex: il nuovo gioco del creatore di Pony Island

The Hex: il nuovo gioco del creatore di Pony Island

Dopo Pony Island, tocca a The Hex Il creatore del gioco cult Pony Island ha annunciato che il suo prossimo gioco, The Hex, sarà lanciato il 16 ottobre. The Hex è un "mistery murder" nel quale dovremo scoprire quale tra sei personaggi all'interno di una locanda sta per compiere un omicidio...

SCUM fa un regalo ai players per festeggiare il milione di copie

SCUM fa un regalo ai players per festeggiare il milione di copie

Di un miracolo, SCUM fa la quotidianità. Non capita spesso che un gioco in Early Access riesca a raggiungere le millemila copie vendute, però i ragazzi di Devolver Digital sono riusciti in questa titanica impresa e la cosa in fondo ci sorprende poco (a differenza della loro conferenza E3...

Return of Obra Dinn atteso per l’Autunno

Return of Obra Dinn atteso per l'Autunno

Lucas Pope ha rilasciato un nuovo trailer per Return of Obra Dinn Ne abbiamo parlato in una nostra anteprima e l'atteso Return of Obra Dinn di Lucas Pope, ovvero lo sviluppatore di Papers Please, sta per debuttare. Si parla quindi di Autunno 2018 e per l'occasione un nuovo trailer spiega meglio...

Lascia un commento