My Time at Portia finalmente parla italiano

My Time at Portia finalmente parla italiano

Gli sviluppatori di My Time at Portia ascoltano la community italiana

My Time at Portia è un GDR sviluppato dai Pathea Games che dal 19 Ottobre è giocabile anche in italiano. Gli sviluppatori hanno infatti ascoltato le richieste della community traducendo il gioco in due nuove lingue (italiano e spagnolo). Il titolo è disponibile in Early Access da Gennaio 2018

L’opera dei Pathea Games ci immergerà in un mondo coloratissimo dove amministreremo la vecchia bottega di famiglia. Potremo vivere le festività della città di Portia, craftare oggetti, coltivare ed allevare animali in completa libertà. Non manca il combattimento, nelle praterie attorno alla città potremo infatti imbatterci in numerose creature ostili. Il mondo è vivo, pulsante, e da pochi giorni finalmente in italiano.

My Time at Portia finalmente parla italiano ultima modifica: 2018-10-23T07:01:00+01:00 da Andrea Micheli

Post Correlati

Ecco il nuovo Humble Bundle 20

Ecco il nuovo Humble Bundle 20

Mese che vai, Humble Bundle che trovi. Ecco infatti arrivato il nuovo Humble Bundle di questo mese, contenente fino a 7 titoli. Vediamoli nel dettaglio. The First Tree: dai creatori di Home is Where One Starts arriva un titolo di esplorazione in terza persona centrato su due storie...

Thimbleweed Park è gratis su Epic Games Store

Thimbleweed Park è gratis su Epic Games Store

Dopo Super Meat Boy, Subnautica, What Remains of Edith Finch, arriva offerto da Epic Games Store, Thimbleweed Park Cosa succede se prendiamo l'inquietudine di Twin Peaks e la uniamo al sense of humour di Monkey Island? Esattamente Thimbleweed Park. Un cadavere è l'ultimo dei nostri problemi in...

Dead Cells riceverà presto un DLC gratuito

Dead Cells riceverà presto un DLC gratuito

Dead Cells è pronto a richiamarci ad esso con il canto di sirena più melodico di sempre: un DLC enorme e gratuito. Sarebbe infatti in arrivo questa primavera un titanico DLC per Dead Cells, il platformer rogue-like di Motion Twin, notizia apparentemente confermata da un breve documentario Red...

Lascia un commento