Kingdom Come: Deliverance arriva la Modalità Hardcore

Kingdom Come: Deliverance arriva la Modalità Hardcore

Kingdom Come: Deliverance pubblica un nuovo trailer del DLC From The Ashes

Con l’uscita della Patch 1.6, Kingdom Come: Deliverance si arricchisce di una modalità Hardcore. Se avevate pensato che sopravvivere nella Boemia del 13° secolo fosse già abbastanza dura, provate a farcela senza bussola, viaggi rapidi e salvataggi veloci. A questa formula provate ad aggiungere due perk negativi permanenti. Si, proprio così: questo è uno dei requisiti della nuova modalità Hardcore. Le malattie vanno dagli Incubi, che infliggono debuff a breve termine, Vermi Solitari che aumentano il vostro appetito, e persino la Claustrofobia, che diminuisce l’attacco quando la visiera dell’elmo è calata.

E cosa dire del perk Sonnambulo? “C’è una piccola possibilità di svegliarsi in un posto diverso da dove si è andati a dormire”, spiega l’aggiornamento nella community di Steam, dove sono descritti anche tutti gli altri perk negativi. “Svegliarsi in un posto sconosciuto senza poter vedere la propria posizione sulla minimappa è una bella sfida. Molto raramente, ci si potrebbe addirittura svegliare in qualche area segreta.”

La Modalità Hardcore impedisce di vedere i Waypoint a meno che non si sia molto vicini, e rende i combattimenti con l’impatto degli attacchi più realistici. I mercanti pagano di meno per le merci e riparare gli oggetti è più costoso. Inoltre, in assenza di bussola, il giocatore dovrà giudicare l’ora in base alla posizione del sole nel cielo.

Kingdom Come: Deliverance arriva la Modalità Hardcore ultima modifica: 2018-06-28T10:50:02+00:00 da Manolo Fioravanti

Post Correlati

Seed è un ambizioso MMO che vuole dar vita ad un nuovo mondo interconnesso

Seed è un ambizioso MMO che vuole dar vita ad un nuovo mondo interconnesso

Il nuovo trailer di Seed vi invita a immaginare nuove ambizioni di gioco Seed è un progetto molto ambizioso, un MMO attualmente in lavorazione che ricorda Eve Online, Rimworld e The Sims. Sviluppato da Klang Games, la sua simulazione persistente si ispira ai concetti introdotti dai social e i...

Il survival game per 60 giocatori Rend pronto all’accesso anticipato

Il survival game per 60 giocatori Rend pronto all'accesso anticipato

Rend è frutto del lavoro di ex sviluppatori di World of Warcraft Rend è un survival game che può ospitare fino a sessanta giocatori. I partecipanti sono divisi in tre fazioni, ognuna con l'obiettivo di collezionare e immagazzinare anime in speciali pietre sacre, allo stesso tempo cercando di...

Nintendo al lavoro per pubblicare sempre più Nindies su Switch

Nintendo al lavoro per pubblicare sempre più Nindies su Switch

In previsione da 20 a 30 nuovi Nindies su Switch ogni settimana! Nintendo ha reso noto di essere al lavoro per creare per gli sviluppatori indie un ambiente che renda il più semplice possibile il porting dei loro giochi su Switch. Durante un recente discorso Q&A rivolto agli investitori...

Lascia un commento