Cuphead: annunciata l’espansione “Delicious Last Course”

Cuphead: annunciata l’espansione “Delicious Last Course”

In arrivo un DLC per Cuphead, con anche un nuovo personaggio giocabile

Ieri sera si è svolta la conferenza E3 di Microsoft, durante la quale c’è stato un annuncio per Cuphead. Il popolare e acclamato titolo avrà infatti un contenuto aggiuntivo a pagamento, in arrivo nel 2019.

L’espansione, chiamata “Delicious Last Course” includerà una nuova isola, Legendary Chalice, con boss originali e nuove abilità, tra cui nuovi “armi”. Debutta inoltre un nuovo personaggio giocabile, Ms. Chalice. Il DLC arriverà ovviamente su Xbox One e Windows 10, peccato solo per la data di lancio incredbilmente vaga, ma se il livello qualitativo dell’espansione è pari a quella del gioco, allora non abbiamo nulla da temere.

Cuphead: annunciata l’espansione “Delicious Last Course” ultima modifica: 2018-06-11T15:07:43+02:00 da Alessandro Tosoni

Post Correlati

Ecco il nuovo Humble Bundle 20

Ecco il nuovo Humble Bundle 20

Mese che vai, Humble Bundle che trovi. Ecco infatti arrivato il nuovo Humble Bundle di questo mese, contenente fino a 7 titoli. Vediamoli nel dettaglio. The First Tree: dai creatori di Home is Where One Starts arriva un titolo di esplorazione in terza persona centrato su due storie...

Thimbleweed Park è gratis su Epic Games Store

Thimbleweed Park è gratis su Epic Games Store

Dopo Super Meat Boy, Subnautica, What Remains of Edith Finch, arriva offerto da Epic Games Store, Thimbleweed Park Cosa succede se prendiamo l'inquietudine di Twin Peaks e la uniamo al sense of humour di Monkey Island? Esattamente Thimbleweed Park. Un cadavere è l'ultimo dei nostri problemi in...

Dead Cells riceverà presto un DLC gratuito

Dead Cells riceverà presto un DLC gratuito

Dead Cells è pronto a richiamarci ad esso con il canto di sirena più melodico di sempre: un DLC enorme e gratuito. Sarebbe infatti in arrivo questa primavera un titanico DLC per Dead Cells, il platformer rogue-like di Motion Twin, notizia apparentemente confermata da un breve documentario Red...

Lascia un commento