Cultist Simulator riceve il primo DLC

Cultist Simulator riceve il primo DLC

The Dancer il titolo del primo DLC di Cultist Simulator

Cultist Simulator, card game di Alexis Kennedy, ex Failbetter Games (quelli di Fallen London e Sunless Sea), sta per ricevere la sua prima espansione.

L’espansione si chiama The Dancer e introduce una nuova carriera come ballerino di cabaret. Questa è parte di un update gratuito che infonde il titolo anche della capacità di creare amori e rivalità, come ogni sim che si rispetti. Cultist Simulator è assolutamente uno strano gioco in cui la ricerca di maggior informazioni sull’occulto è alternata in-game a doveri sociali, all’obbligatoria frequentazione del proprio lavoro e alla gestione dei seguaci. E’ essenzialmente un micro-gestionale ma scritto in modo raffinato e il DLC non fa che aggiungerci sapore.

Cultist Simulator

oltre alla nuova carriera da danzatore, esistono 2 nuovi modi di “vincere” il gioco e degli spiriti/animali-guida in cui trasformarsi quando necessità lo richiede. La via del ballerino non sarà disponibile già dall’inizio di un eventuale nuova partita, ma si sbloccherà come starting point dopo aver ottenuto una piccola vittoria lavorativa in Glover & Glover. I nuovi metodi di vincita richiedono che si trovi Sulochana e che si parli con lei dei suoi più profondi desideri d’Apocalisse.

Alcuni vantaggi aggiunti al gioco base sono:

  • perderemo meno seguaci per incidenti avvenuti durante le spedizioni
  • i seguaci sono meno impressionabili a causa di un fallimento
  • possiamo avere un appuntamento con un nostro seguace, ma eventuali relazioni tumultuose potrebbero portare il nostro (ormai) ex a scappare per fondare un culto tutto suo e, potenzialmente, vincere il gioco prima di noi

 

Cultist Simulator

Il DLC sarà gratis solo per chi ha comprato il gioco all’uscita (Edizione Perpetua), per tutti gli altri ha un prezzo di 3$.

Cultist Simulator è su Steam, Humble e GOG a 15$ (sconto del 25%).

Cultist Simulator riceve il primo DLC ultima modifica: 2018-10-18T02:26:07+00:00 da Enrico Andreuccetti

Post Correlati

Void Bastards: un mix tra sparatutto, stylish e strategia

Void Bastards: un mix tra sparatutto, stylish e strategia

Void Bastard si prepara a sconvolgerci Blu Manchu, uno studio diretto dal co-fondatore di Irrational Games (sviluppatori di Bioshock e System Shock 2), ha svelato un nuovo sparattutto strategico chiamato Void Bastards, pianificato peri l 2019. Il gioco è stato rivelato al Microsoft X018 e ci...

Vilmonic: crea la vita in questo simulatore d’evoluzione

Vilmonic: crea la vita in questo simulatore d'evoluzione

Vilmonic è finalmente disponibile Se aveste il controllo totale sull'evoluzione di un ecosistema, cosa fareste? Questa è la domanda alla base di Vilmonic, il nuovo simulatore di evoluzione artificiale di Bludgeonsoft. Nei panni di uno strano umanoide dovete gestire un'isola in costante...

BatMoon: l’arcade mobile direttamente dall’Italia

BatMoon: l'arcade mobile direttamente dall'Italia

La Luna e una mazza: BatMoon arriva subito al sodo È finalmente disponibile un nuovo gioco mobile di produzione italiania: BatMoon. Creato da Little Houses (già autori di But Can You Do This?), il gioco ci chiede di difendere la terra impersonando il nostro amato satellite mentre impugnamo una...

Lascia un commento