Agony: pubblicato un nuovo Story Trailer

Agony: pubblicato un nuovo Story Trailer

Il nuovo Story Trailer di Agony ci catapulta all’Inferno

Madmind Studios ha pubblicato uno story trailer del loro nuovo titolo survival-horror, Agony. Vestiremo i panni di un’anima tormentata che si risveglia in un mondo infernale, su cui regna una certa Red Goddess. Il trailer permette di tastare l’atmosfera infernale dell’ambientazione oltre che il background del protagonista.

Ricordiamo che Agony, oltre alla modalità storia, include anche un sistema di open challenge in cui l’ambiente di gioco viene generato casualmente, all’interno dei quali i giocatori potranno sfidarsi a sopravvivere più a lungo per scalare la vetta. Il titolo è stato finanziato su KickStarter, vincendo la campagna e superando la sua soglia obiettivo: sarà disponibile il 29 Maggio su PlayStation 4, Xbox One e PC. Vi lasciamo dunque al trailer.

Agony: pubblicato un nuovo Story Trailer ultima modifica: 2018-05-10T16:09:30+00:00 da Salvatore Cifalinò

Post Correlati

Demo gratuita per Stoneshard

Demo gratuita per Stoneshard

La demo per celebrare il successo di Stoneshard su Kickstarter Stoneshard è un RPG isometrico ispirato a Diablo e Darkest Dungeon. Si contraddistingue per un sistema di ferite davvero punitivo, dove non ve la cavate bevendo semplicemente una pozione. Ogni danno porta effetti come ossa rotte...

West of Loathing arriva su Switch questa settimana

West of Loathing arriva su Switch questa settimana

Il divertimento è all'ordine del giorno in West of Loathing Lo sappiamo, al primo sguardo West of Loathing potrebbe non dire molto o, ancora più probabilmente, potrebbe farvi storcere il naso e spingervi a pensare che si tratti di un pessimo gioco. Be', non è così: questa piccola opera...

To the Moon diventa un film

To the Moon diventa un film

Annunciato il progetto di un film animato su To the Moon Kan Gao di Freebird Games ha annunciato l'esistenza di un film dedicato alle vicende del famoso indie To the Moon. L'annuncio fatto in video spiega che il film è in lavorazione già da due anni e che la produzione sta giungendo al termine...

Lascia un commento