Migliori indie scelti dai giocatori – IndieDB 2017

Migliori indie scelti dai giocatori – IndieDB 2017

La lista definitiva dei migliori indie secondo la community IndieDB 2017

Rivelata infine la classifica dei migliori giochi indipendenti secondo la community di IndieDB. Dopo molti giorni di votazioni aperte, in cui era possibile votare su un’ampissimo catalogo di giochi usciti nel 2017, una prima Top 100 si è ristretta alla lista che andiamo a riportare. Prima di elencare i vincitori di questa edizione, IndieDB 2017 ha voluto nominare alcuni titoli con una menzione d’onore ovvero:

  • RimWorld
  • Empyrion – Galactic Survival
  • Factorio
  • Space Engineers
  • Insurgency
  • Squad
  • American Truck Simulator

 

Veniamo ora alla top 10 per la categoria migliori Indie votati dalla community di IndieDB 2017

10° posto

Book of Demons

Sviluppatore: Thing Trunk

Book of Demons è un gioco adventure hack and slash con componente deck building dove il giocatore può decidere la lunghezza delle quest. L’universo “cartaceo” è il marchio che contraddistingue questo tipo di gioco, ispirato all’epoca d’oro dei giochi da PC ed è la primo nato della serie Return 2 Games che si pone l’obiettivo di riportare il divertimento del giocatore al centro dell’attenzione.

9° posto

Syrian Warfare

Sviluppatore: Cats Who Play

Syrian Warfare è un RTS con un’alta componente realistica. Non dovremo costruire una base e creare una solida produzione di unità bensì il giocatore deve determinare le caratteristiche delle proprie forze prima di entrare in azione. Durante la missione potremo gestire rinforzi per affrontare le avversità che sono state reali durante la guerra in Siria. Il gioco si pone l’obiettivo di mostrare questa storia recente attraverso le missioni che si sono realmente svolte durante il conflitto contro il terrorismo.

syrian warfare

8° posto

Observer

Sviluppatore: Bloober Team

Observer è un horror cyberpunk dai creatori di Layers of Fear. Ci muoveremo alla scoperta di un oscuro mondo cyberpunk scosso da epidemie, guerra e squallore. Giocheremo nei panni di un membro della polizia neurale il cui lavoro è “hackerare” la mente delle persone. In questo futuro fantastico tutto quello che pensi o provi può essere usato contro di te.

7° posto

Hello Neighbor

Sviluppatore: Dynamic Pixels

Hello Neighbor è un horro stealth nel quale cercare di entrare di nascosto nella casa del vicino, il quale cela un orribile segreto. Giochiamo contro una intelligenza artificiale avanzata che impara da ogni nostra mossa per esempio piazzando trappole o usando scorciatoie per catturarci prima di riuscire a scamparla. Qui il link alla nostra recensione.

6° posto

Remothered: Tormented Fathers

Sviluppatore: Stormind Games

Remothered: Tormented Fathers è un realistico survival horror la cui storia, ricca di colpi di scena, si rivela essere anche toccante. La psicologia gioca un enorme ruolo in questo gioco: eroi e nemici sono atipici e la linea fra il bene e il male è sottilissima. Lo sviluppo del gioco è simile a quello di un film dove il giocatore si identifica perfettamente con il personaggio principale. L’ottima colonna sonora amplifica l’atmosfera di terrore del gioco.

5° posto

Holdfast: Nations at War

Sviluppatore: Anvil Game Studios

Holfast: Nations at War è un multiplayer online in prima e terza persona che richiede un misto di abilità individuali e gioco di squadra. Prendiamo parte di battaglie storiche su terra e mare combattute da potenti nazioni durante l’era Napoleonica. I server possono reggere oltre 150 giocatori simultaneamente e saranno moltissime le differenti modalità con cui prendere parte alla battaglia, compresi eventi e tornei.

4° posto

Hollowknight

Sviluppatore: Team Cherry

Hollow Knight è un classico action 2D che narra un’avventura attraverso un mondo pieno di caverne, antiche città e paludi mortali dove combattere ogni genere di malefica e bizzarra creatura. Dovremo risolvere antichi misteri in questo vivido universo colmo di dettagli che spiccano grazie alle pregevoli animazioni in 2D realizzate a mano. In ogni nuova area scopriremo bellezze uniche e stravaganti consapevoli delle molte meraviglie che ci attendono durante l’avventura. Hollow Knight è stato anche finalista ai The Game Awards 2017.

3° posto

Day of Infamy

Sviluppatore: New World Interactive

Intense battaglie ravvicinate ambientate negli scenari iconici della Seconda Guerra Mondiale. Day of Infamy è uno shooter orientato al gioco in quadra che è anche l’evoluzione dell’originale mod Day od Defea, rilasciata nel lontano 2001. Meccaniche incentrate sull’intenso combattimento della fanteria creano un’esperienza molto immersiva, anche grazie al sistema di riforzi ad onde e obiettivi.

2° posto

Cuphead

Sviluppatore: Studio MDHR

Cuphead è un classico gioco run and gun action focalizzato sulle battaglie boss. Ispirato ai cartoni anni ’30, grazie a visuali e colonna sonora stupefacenti, questo titolo ha raggiunto i vertici di ogni classifica del 2017. Possiamo giocare in solitario o cooperativa mentre attraversiamo uno strano mondo acquisendo nuove abilità e armi, indispensabili a distruggere i nemici più duri e giungere infine faccia a faccia con il diavolo.

1° posto

Foxhole

Sviluppatore: Clapfoot

Foxhole è un gioco multiplayer di massa dove contribuiamo, insieme a centinaia di giocatori, a cambiare il destino di una guerra persistente online. Si tratta quindi di un gioco di guerra sandbox dove i giocatori rappresentano ogni soldato individualmente e devono svolgere tutti i compiti dal combattimento alla logistica, costruzione di basi e ricognizioni, per riuscire ad ottenere la gloria.

Ecco quindi conclusa la classifica finale sui migliori indie rilasciati nel 2017 secondo la community IndieDB.

Migliori indie scelti dai giocatori – IndieDB 2017 ultima modifica: 2017-12-28T18:00:06+00:00 da rewindieIA

Post Correlati

Svilupparty 2018 lista progetti

Svilupparty 2018 lista progetti

Tanti progetti di qualità anche per quest'anno a Svilupparty 2018 Si è da poco conclusa l'ottava edizione di Svilupparty 2018. Come di consueto decine di sviluppatori italiani hanno sfruttato l'occasione di ritrovarsi a Bologna in quello che è diventato l'evento di riferimento per l'indie in...

Resoconto BitSummit 2018 di Kyoto

Resoconto BitSummit 2018 di Kyoto

L'indie game festival BitSummit 2018 ha mostrato molta qualità Si è da poco conclusa in Giappone la sesta edizione del BitSummit 2018, il più grande indie game festival di Kyoto. Circa cento titoli, sviluppati sia da software house giapponesi sia internazionali, hanno arricchito l’evento...

I 24 giochi indie in mostra al EGX Rezzed 2018

I 24 giochi indie in mostra al EGX Rezzed 2018

All'evento EGX Rezzed 2018, ID@Xbox ha mostrato i muscoli Sono stati mostrati ben 24 giochi indie nel corso del EGX Rezzed 2018. La lista è lunga ma assolutamente interessante: possiamo trovare tanti nomi importanti e, probabilmente, conosciuti dal pubblico, sia per quanto riguarda i giochi che...

Lascia un commento