Day of the Devs 2018: il ritorno dell’appuntamento annuale

Day of the Devs 2018: il ritorno dell’appuntamento annuale

Più di 70 giochi da provare all’annuale Day of the Devs 2018

Double Fine Productions e iam8bit hanno presentato, per il sesto anno di fila, il Day of the Devs 2018, un evento gratuito che raccoglie persone di ogni età tutte accomunate dalla passione per i titoli indipendenti. Quest’anno si è tenuto al The Midway di San Francisco dalle 15 alle 19 (ora locale) dell’11 novembre.

Nonostante la presenza di diversi titoli AAA, fra i quali addirittura Kingdom Hearts 3, il Day of the Devs è sempre stato per definizione la festa dei giochi indie e lo scorso anno ha raccolto più di 7000 presenze. Il presidente e CEO di Double Fine Productions, Tim Schafer, ha detto a proposito:

“Il Day of the Devs è il nostro periodo dell’anno preferito. Potreste chiamarla la festa dei titoli indie, se non fosse che quest’anno abbiamo anche invitato un bel po’ dei nostri giochi AAA preferiti. Per il 2018 abbiamo riunito i migliori sviluppatori, titoli e persone per rendere l’evento davvero indimenticabile, quindi segnatevi la data sul calendario per non perdere la domenica più epica delle vostre esistenze.”Tim Schafer (Double Fine Productions)

Ed effettivamente l’evento è stato ricco di titoli da provare, più di 70 per l’esattezza, fra indie e AAA. Fra i più interessanti, sicuramente, noi di rewindie.it annoveriamo Desert Child, Afterparty, Knights and Bikes e Tunic, ma vi assicuriamo che non sono gli unici da dover necessariamente tenere d’occhio nei prossimi mesi.

Vi riportiamo, qua in fondo, una lunga lista di alcuni dei titoli giocabili al Day of the Devs 2018.

  • A Light in Chorus (PC) – Broken Fence Games
  • A Memoir Blue (PC, Mac, iOS) – Cloisters
  • Afterparty – Night School StudioArt Sqool (PC, Mac) – Julian Glander / Glanderco
  • Bee Simulator (PS4, Xbox One, Switch, PC) – Varsav Game Studios
  • Bird Alone (iOS) – George Batchelor
  • Carto – Sunhead Games
  • Consume Me – Jenny Jiao Hsia and AP Thomson
  • Creaks (Consoles, PC) – Amanita Design
  • Dead Static Drive – Team Fanclub
  • Depanneur Nocturne – KO_OP
  • Desert Child (PS4, Xbox One, Switch, PC, Mac, Linux) – Oscar Brittain
  • Dicey Dungeons (PC) – Terry Cavanagh / Chipzel / Marlowe Dobbe
  • Disco Elysium (PC) – ZA/UM Studio / Humble Bundle
  • Dreams (PS4) – Media Molecule / Sony Interactive Entertainment
  • Eastward (PC, Mac) – Pixpil / Chucklefish
  • Etherborn (PS4, Xbox One, Switch, PC) – Altered Matter
  • Exo One (PC) – Exbleative
  • Falcon Age (PS4) – Outerloop Games
  • Flotsam (Pajama Llama Games)
  • Forager (PC) – HopFrog / Humble Bundle
  • Genesis Noir (PC, Mac) – Feral Cat / Fellow Traveller
  • Ghost Giant (PSVR) – Zoink! Games
  • Gris (Switch, PC) – Nomada Studio / Devolver Digital
  • Ikenfell (PC, Mac) – Happy Ray Games / Humble Bundle
  • Impossible Bottles (Switch, iOS, Android) – Honig Studios
  • In Other Waters (PC, Mac) – Jump Over the Age
  • Industries of Titan (PC) – Brace Yourself Games
  • Kids (PC, iOS, Android) – Playables / Double Fine Presents
  • Killer Queen Black (Switch, PC) – Liquid Bit / BumbleBear Games
  • Kingdom Hearts III (PS4, Xbox One) – Square Enix
  • Knights and Bikes (PS4, PC) – Foam Sword / Double Fine Presents
  • Light Spirit – FriendsWithYou
  • Line Wobbler – Robin Baumgarten
  • Lonely Mountains Downhill (PS4, Xbox One, Switch, PC, Mac, Linux) – Megagon Industries / Thunderful
  • My Friend Pedro (Switch, PC) – DeadToast Entertainment / Devolver Digital
  • Night Call (PS4, Switch, PC) – MonkeyMoon / BlackMuffin Studio / Raw Fury
  • Noita (PC) – Nolla Games
  • Olija (Consoles, PC) – Skeleton Crew Studio / Unties
  • Ooblets (Xbox One, PC) – Glumberland / Double Fine Presents
  • Overland (PC, Mac, Linux) – Finji
  • Pathway (PC, Mac, Linux) – Robotality / Chucklefish
  • PiAwk (PC, Mac, Linux) – HiWarp
  • Recompile – Phigames
  • Reigns: Game of Thrones (PC, iOS, Android) – Nerial / Devolver Digital
  • Samurai Gunn 2 (Switch) – Teknopants / Double Fine Presents
  • Scrappers – Q-Games
  • Sloppy Forgeries (Mac) – Jonah Warren
  • Small Talk (PC, Mac, Linux) – Pale Room
  • Spelunky 2 (PS4, PC) – Mossmouth
  • Sub Rosa (PC, Mac, Linux) – Cryptic Sea / Devolver Digital
  • Tetris Effect (PS4) – Enhance Games / Monstars / Resonair
  • The Good Life (PS4, PC) – White Owls, Inc. / Grounding, Inc.
  • The Haunted Island: A Frog Detective Game (PC, Mac) – Grace Bruxner / Thomas Bowker
  • The Rose Garden (PC, Mac) – Charlotte Madelon
  • The Stillness of the Wind (PC) – Memory of God / Lambic Studios / Fellow Traveller
  • The Wild at Heart (Consoles, PC, Mac) – Moonlight Kids
  • ToeJam & Earl: Back In The Groove! (PS4, Xbox One, Switch, PC, Mac, Linux) – HumaNature Studios
  • Trails of Life: Prologue – Tiger & Squid
  • Trover Saves the Universe (PS4) – Squanch Games
  • Tunic (Xbox One, PC) – Andrew Shouldice / Finji
  • Unpacking (PC, Mac) – Witch Beam
  • Untitled Goose Game (Switch, PC) – House House
  • Untitled Paper RPG – Adam Robinson-Yu
  • Vane (PS4) – Friend & Foe GamesWay to the Woods (PC) – Anthony Tan
  • Wilmot’s Warehouse (PC) – Hollow Ponds
  • Wobble Garden – Robin Baumgarten / Martin Kvale
  • Wytchwood (PC) – Alientrap

 

 

Day of the Devs 2018: il ritorno dell’appuntamento annuale ultima modifica: 2018-11-15T07:00:38+00:00 da Marta Gravina

Post Correlati

Successo indie ai The Game Awards 2018

Successo indie ai The Game Awards 2018

Ancora una volta gli indie sanno farsi notare ai The Game Awards 2018 La cerimonia di premiazione ai The Game Awards 2018 ha saputo stupire oltre a confermare alcuni successi annunciati. God of War ruba la scena come miglior gioco dell'anno ma al tempo stesso in molte categorie sono gli indie a...

Vincitori Indie Prize London 2018

Vincitori Indie Prize London 2018

Risultati finali all'Indie Prize London 2018 L'Indie Prize London 2018 tenutosi ovviamente nella capitale britannica si è finalmente concluso, rivelando i vincitori di questa edizione. L'attenzione del mondo indie ha gli occhi puntati sui titoli premiati, visto che sono stati acclamati come...

IndieCade Europe 2018 migliori Indie

IndieCade Europe 2018 migliori Indie

La selezione di IndieCade Europe 2018 è di qualità Siamo rimasti stupiti dall'effetto pochi ma buoni nella presentazione degli indie mostrati a Parigi durante l'evento IndieCade Europe 2018. La lista non è enorme ma spiccano titoli di grande qualità che sono ormai quasi pronti per essere dati...

Lascia un commento